29
Mar, Set

Notizie
Tools

Con il lancio di LEGO® Star Wars Razor Crest (75292) ormai superato, LEGO® deve ora fare i conti con i propri problemi di marchio per quanto riguarda il marchio BrickHeadz, in particolare negli Stati Uniti d'America.

 

Sembra che ci sia una azienda BrickHeadz LLC in Virginia (USA), che è operativa dal 2011 e hanno registrato la loro azienda ben cinque anni prima che The LEGO Group presentasse la domanda di marchio. L'azienda è specializzata nell'offerta di programmi basati su STEM.

1073799 612414965456989 115803121 o

Il Trademark Trial and Appeal Board (TTAB) ha già respinto l'appello di TLG sulla base del fatto che "Concettualmente, questi prodotti e servizi sono tutti dotati di giocattoli da costruzione e quindi sembrano essere correlati a prima vista", ha scritto il giudice Peter W. Cataldo e una giuria di tre persone. "I consumatori si aspetterebbero prontamente che questi prodotti (set LEGO®) e servizi (servizio educativo) siano prodotti e commercializzati dalle stesse fonti con gli stessi marchi".

"Troviamo che i marchi nel loro insieme sono identici o molto più simili che dissimili, e che i prodotti e i servizi identificati sono correlati e viaggiano verso gli stessi consumatori in canali commerciali comuni", ha scritto il giudice Cataldo. "Pertanto, concludiamo che i marchi del richiedente potrebbero creare confusione."

Non sono sicuro di cosa potrebbe accadere andando avanti con la causa non essendo esperto in legge sul copyright, ma ora mi è più chiaro di come mai il brand BrickHeadz ha subito un notevole ridimensionamento.