Questo sito usa dei cookie. Se continui a navigare, vuol dire che sei d'accordo.

5 novembre 2018: Il LEGO Group ha ricevuto oggi una decisione favorevole dal tribunale distrettuale di Guangzhou Yuexiu contro quattro società che hanno violato molteplici diritti d'autore del LEGO Group e che hanno condotto atti di concorrenza sleale producendo e distribuendo set di costruzioni LEPIN. È un'altra significativa vittoria legale in Cina per il LEGO Group nella sua battaglia contro gli imitatori negli ultimi due anni.

Secondo le decisioni emesse dal tribunale, i quattro imputati (tra cui Shantou Meizhi Model Co.) sono responsabili della copia delle opere tridimensionali (soggetto, confezione, istruzioni) di 18 set LEGO® e svariate Minifigure LEGO®, nonché per l'esecuzione di atti di concorrenza sleale.
Il tribunale ha ordinato, tra le altre cose, che i quattro imputati cessino immediatamente di produrre, vendere, esporre o in qualsiasi modo promuovere i prodotti contraffatti e di risarcire il gruppo LEGO circa 4,5 milioni di RMB (pari a circa 570 mila euro) di danni.

Niels B. Christiansen, amministratore delegato del gruppo LEGO, ha dichiarato:
"Accogliamo con favore la sentenza della corte. Riteniamo che queste decisioni siano fondate sui fatti e sulla legge e dimostrino chiaramente gli sforzi continui delle autorità cinesi per proteggere la proprietà intellettuale. Mostra anche l'impegno delle autorità a creare un ambiente commerciale equo per tutte le società che operano in Cina. Le decisioni del tribunale stabiliscono che il produttore LEPIN e i suoi rivenditori devono immediatamente cessare di copiare i 18 set LEGO® che sono stati trovati protetti dal tribunale. Queste regole inviano un chiaro messaggio di avvertimento ad altre società che potrebbero copiare i prodotti LEGO. Continueremo a prendere tutte le azioni legali necessarie per proteggere i nostri diritti di proprietà intellettuale ".
Christiansen ha aggiunto: "Quando i bambini e gli acquirenti scelgono un prodotto LEGO®, si aspettano la massima qualità e l'esperienza di gioco più sicura. Non possiamo permettere che vengano “ingannati” in alcun modo. Se da un lato accettiamo più che volentieri una concorrenza leale, dall’altro prenderemo sempre provvedimenti qualora qualcuno abusi della nostra proprietà intellettuale e cerca di approfittare della fiducia dei consumatori.”
Negli ultimi due anni, il Gruppo LEGO ha ottenuto risultati positivi nelle sue azioni di tutela della proprietà intellettuale in Cina. Nell'ottobre 2017, il Gruppo LEGO ha vinto una causa presso il China Shantou Intermediate People’s Court contro BELA, un noto produttore di giocattoli cinese, per aver violato i diritti d'autore del LEGO Group e per concorrenza sleale. In un altro caso e precedente caso, datato luglio 2017, il logo LEGO e il marchio denominativo LEGO sono stati riconosciuti dalla Beijing (Pechino) Higher Court come marchi "Well known" nel mercato cinese.

RLFM

I nostri forum

I nostri gruppi

Calendario eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Visitatori

6.png6.png7.png1.png5.png2.png
Oggi1076
Ieri1847
Questa Settimana5987
Questo Mese53582
Totale667152

Informazione Visitatore

  • IP: 54.221.75.115
  • Browser: Unknown
  • Versione Browser:
  • Sistema Operativo: Unknown

Chi è Online

2
Online

Mercoledì, 21 Novembre 2018