02
Mar, Mar

Notizie
Tools

Vi presentiamo l'opera LEGO MOC di Sarah Duse: il Palazzo della Loggia di Brescia.

Di seguito vi presentiamo l'opera della nostra follower ed artista Sarah Duse raccontata con le sue stesse parole.

 

Ho iniziato a costruire la Loggia di LEGO per puro divertimento, e così è stato: divertente, stimolante, fantasioso ed ingegnoso.

Ho trovato il coraggio di farlo dopo essermi iscritta al gruppo AFDL.it. Avevo visto fotografie di più opere di edifici e piazze di altre città, in particolare la riproduzione di Piazza San Giacomo di Udine creata dal caro Luca di Lazzaro e la piazza di Rovato (comune di origine della mia famiglia materna) di Luca Piva, e dentro di me ho pensato che anche io avrei potuto provare a costruire un edificio della mia città: il palazzo del comune, la Loggia!

Così ho iniziato: prima ho fotografato la facciata ed il loggiato e poi ho preso i pezzi LEGO dei miei set di quando ero piccola ed ho iniziato a costruire, anzi a montare, smontare, rimontare e "rismontare". Non avevo (e non ho) un progetto di quello che ho fatto: guardavo i dettagli nelle foto, i pezzi che avevo in casa o che potevano servirmi (anche tramite BrickLink) e costruivo. Tra il primo e l’ultimo mattoncino sono passati quattro anni, ma non so quantificare il tempo effettivo che ho dedicato alla costruzione. Faccio tutt’altro lavoro ed ho una famiglia con due figli, quindi il tempo da dedicare era sempre poco: la sera o i fine settimana di brutto tempo.

A tal proposito ringrazio Marcello, Alice e Federico, la mia famiglia, che mi hanno supportato e soprattutto sopportato tutto il tempo; ringrazio il presidente Damiano Baldini e tutto il gruppo di AFDL.it per avermi dato il coraggio di iniziare ed i consigli su come procedere; ringrazio tutti gli amici che hanno già visto ed apprezzato la mia opera ed Anna che l’ha fatta uscire dalla mia casa!

Insieme alla città di Bergamo, Brescia è stata nominata Capitale italiana della cultura per il 2023, inoltre nel mese di dicembre ha vinto un premio con Italia City Branding 2020 e con I luoghi del Cuore FAI che le permetterà di riqualificare il meraviglioso Castello. Non nascondo che mi frulla in testa un’idea: per il 2023 potrei provare a costruire il Castello di Brescia, voi che ne pensate?

 

Dati dell'opera di Sarah

  • data di inizio: gennaio 2016
  • data fine: gennaio 2020 (Fregio dicembre 2017)
  • dimensioni: 67 x 38,5 x 87 cm
  • peso: circa 20 Kg (Piano terra con base 10,5 Kg, Primo piano 3Kg, Cupola 6 kg)
  • pezzi totali: circa 10.000 pezzi (calcolo super approssimativo…in realtà non ne ho la minima idea!)