Questo sito usa dei cookie. Se continui a navigare, vuol dire che sei d'accordo.

Oggi abbiamo il piacere di presentarvi il lavoro di un appassionato che dopo aver tanto guardato quanto abbiamo realizzato, ha deciso di cimentarsi in una MOC. Il suo nome è Alessandro Gobbi.

Ciao Alessandro, parlaci di te:
Sono appassionato LEGO da sempre, ma fino a che non sono arrivati e cresciuti i miei figli ho solo potuto "guardare ma non toccare" i lavori altrui. Oggi, con la scusa della discendenza e con l'aiuto della tecnologia posso anche provare a realizzare davvero qualche cosa.
Quali sono i temi che più ti appassionano?
Mi interesso principalmente di auto e chiese (non necessariamente sconsacrate).
Quando progetti da dove parti?
In genere parto con LDD o Stud.io a cui, nel limite del possibile, accompagno il monta-smonta, alla Cucù, per rendermi conto se al virtuale corrisponde un reale (non è sempre così scontato).
Quali difficoltà hai incontrato?
Una delle difficoltà legata alla progettazione cad è, infatti, mantenerne il controllo. Mi spiego: mano a mano che la costruzione diventa più complessa molti pezzi si perdono di vista e il rischio è di scoprire durante l'assemblaggio che ci sono parti non collegate o più fragili del previsto.
Per quanto riguarda la tua auto?
Nel caso specifico, alla fine stava tutto insieme, ma ho dovuto comunque rivedere e stabilizzare meglio alcune sezioni.
Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?
Questa Moc non è niente di speciale (modesto, per me è una figata. ndr) però è la mia prima fatta e finita. Sono molto contento di condividere con voi questa mia piccola soddisfazione. Grazie e a presto.

Grazie ad Alessandro per aver condiviso il suo lavoro con noi.

E voi? Voi cosa state aspettando?

RLFM

I nostri forum

Calendario eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29