25
Sab, Set

Recensioni
Tools

Ecco il nuovo set ispirato alla serie TV Friends. Quello con gli appartamenti. 🎶 I'll be there for you...

Due anni fa, quando uscì il set del Central Perk nella linea LEGO Ideas, i fans di Friends ne furono entusiasti, ma certon on si aspettavano che a quel set ne sarebbe seguito un'altro, due volte più grosso. E invece, a sorpresa, eccolo qua: il set degli appartamenti di Friends.

Anche se sembra un gioco di parole, ad essere precisi dovremmo chiamarlo il set del set di Friends. Cioè, questo è il set LEGO che riproduce il set televisivo dove hanno girato gli episodi della sit-com. Già il set (del set del) Central Perk aveva questa impostazione, infatti mancava la parete frontale ed erano presenti due tralicci con i fari per illuminare la scena. I tralicci sono presenti anche a fianco di ciascuno dei due appartamenti, per rendere al meglio l'atmostfera della creazione di una sit-com televisiva.

Altra cosa inaspettata, il set contiene tutti e due gli appartamenti, quello di Monica e Rachel, e quello di Joey e Chandler (soprassediamo sui cambiamenti nel corso degli anni, quella era la "formazione" iniziale). Doppio appartamento, doppia dimensione, infatti il set supera i 2000 pezzi, e dalla linea Ideas passa direttamente alla linea Creator Expert 18+. Raddoppiano anche le dimensioni finali, visto che il set montato raggiunge i 60 cm di larghezza.  Quasi quanto 3 baseplate in fila.

Già la scatola rende l'idea... molto più larga che alta o profonda, comunque imponente. Dentro ci sono un sacco di sacchetti (numerati da 1 a 15), e un corposo manuale. Ispirandosi al filone delle istruzioni LEGO Ideas, il manuale inizia con la descrizione del set e la presentazione del designer, e durante la costruzione ci sono una serie di "curiosità" che si riferiscono alla serie, a come è rappresentato il modello, o ai pezzi usati, aneddoti che contribuiscono a rendere la costruzione più allegra e divertente.

IMG 4141

Il set non è molto complesso da montare, nonostante sia ricchissimo di dettagli, ma proprio per questi la costruzione non è delle più veloci. Ma non è certo un problema: ogni volta che si monta un dettaglio ecco che parte il ricordo della puntata in cui compariva. Ricordo dopo ricordo, alla fine sono passate più ore del numero di matrimoni e divorzi di Ross. Ma ci si è divertiti come se avessimo rivisto tutta la serie in poco tempo (in fondo erano ben 236 episodi).

Si parte dall'appartamento dei due ragazzi, che comprende la canoa, l'oca e la gallina, il bigliardino, e le fantastiche sedie reclinabili (oooooh...). Si prosegue con il piccolo corridoio che sta in mezzo ai due appartamenti (anch'esso sede di parecchie gag e litigate) e si finisce con l'appartamento delle ragazze, con la caratteristica porta viola e il balcone. Mi raccomando la massima precisone nel montare questo appartamento: lo sapete quanto ci tiene Monica che i suoi cuscini siano perfetti!

I due appartamenti e il corridoio non sono legati tra loro. O, meglio, c'è un incastro che permette che i tre componenti siano allineati come dovrebbero, ma non sono uniti da nessun mattoncino quindi si separano con estrema facilità.  A volte è frusrante quando si cerca di posizionarlo, ma muovere un set intero così grande sarebbe davvero difficile.

Come nel precedente Central Perk, anche qui troviamo 7 minifigure. L'altra volta, oltre ai 6 protagonsti abbiamo trovato Gunther (d'altronde, chi altri, vista l'ambientazione). In questo set il "settimo incomodo" è Janice, la prima fidanzata di Chandler, che tutti ricordiamo per il suo "Oh. Mio. Dio". Naturalmente i nostri amici hanno degli abiti diversi dalle versioni precedenti, ognuno ispirato ad una puntata diversa.

Con questo set si possono riprodurre numerose scene del telefilm, ma se avete anche il set del Central Perk, combinando personaggi e oggetti le possibilità crescono di molto. Ma potete anche semplicemente esporli vicini. Servirà quasi un metro di mensola libera...

Probabilmente questo sarà l'ultimo set a tema Friends... altri ambienti altrettanto iconici non ce ne sono, e piuttosto che farli uscire due set con i due appartamenti separati, includerli in un unico grande set è stata certamente la soluzione migliore. Da appassionato della serie tv, lo giudico un set straordinario. Ma anche da semplice "costruttore", lo ritengo un set abbastanza impegnativo e divertente. Un ultimo piccolo "difetto"? Mi sarebbe piaciuto che l'ultimo pezzo da montare fosse stata la celebre porta viola. Che lo sappiamo che quella porta è la giusta conclusione.

IMG 4149